La Habana, il museo Casa del Che – VIDEOCLIP n. 653

e c’e` ancora un altro monumento, a pochi metri, dietro un recinto, bizzarro di forme, come un fungo mostruoso, e alle spalle una scritta, che e` una frase di Fidel, in occasione di un uragano del 1963, prettamente marxista e abbastanza ridicola:

La rivoluzione e` piu` forte della natura.

stupida presunzione prometeica, che aveva coinvolto anche la mia giovinezza, quella dei filosofi che non dovevano limitarsi a interpretare il mondo, ma dovevano cambiarlo.

ed ora dall’altro lato della strada (…) sta il simbolo di un’altra religione laica che ha cercato di prendere il posto della prima, ma in modo un poco piu` discreto, ed e` la cosiddetta casa di Che Guevara, una piccola postazione militare dove il comandante ribelle lavoro`, piu` che viverci, per tre mesi, proprio appena inaugurato il Cristo, ed e` aperta sul panorama meraviglioso della baia ed ha la citta` ai suoi piedi.

all’interno le reliquie del culto guevariano, che si spingono fino ai ferri chirurgici con cui fu fatta l’autopsia e alla cassetta usata per riportare a Cuba le sue ossa, dopo che furono ritrovati i suoi resti.

ma ci si affaccia poi sulla grande terrazza e si dimentica, nel sole, tutto di quel che di discutibile c’e` stato e c’e`, tale e` la festa per gli occhi del grande canale azzurro di accesso al porto dell’Avana e dei giochi di cupole e giuglie controluce.

HABANA DEL CUORE – MY ROUNDTHEWORLD N. 125 – 642.

ecco, la vista della citta` aperta e delle nuvole riscatta dal feticismo del corpo, appunto, e lo sostituisce con una specie di feticismo della mente, perche` io penso adesso che questo stesso panorama, con piccolissime varianti, l’ha guardato anche Ernesto Guevara.

DSCF6924

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s