passeggiata nella meravigliosa isola di Cat Ba, Vietnam – VIDEOCLIP n. 251 e 252.

una camminata che parte dalla spiaggia e poi gira a levante lungo un comodo sentiero sul promontorio e di li` discende in una baia e poi in un’altra dove gli ultimi bagnanti si attardano oramai nella luce del tramonto che accarezza i miei pensieri.

si`, mi siedo a contemplare le onde, in mezzo a questi colori surreali, le ascolto perche stanno dicendo qualcosa di me che io non sono capace di dire: qui non sono piu` nel Vietnam, in un viaggio, qui sono passato al paesaggio eterno che e` la voce della natura quando riusciamo ad ascoltarla.

ed e` mare universale, e` il divino che si serve di noi, e` l’impossibilita` si dire che diventa, nonostante tutto, messaggio.

non vorrei tornare, ma si fa buio, (…) mi chiedo: che cosa ho fatto io di cosi` buono per meritarmi questo?

il senso del limite deve farsi vivo per questo, in forme ormi ripetitive e uggiose per chi legge come per chi le vive, ma non per questo meno esasperanti: per rispondere a questa domanda e ricordarmi le mie numerose imperfezioni.

ma io non riesco a sopportare l’idea che la camera adesso, quella volta che si accende, apra il diaframma solo in parte e mi consenta soltanto fotografie deformate da ombre.

e allora la manipolo a tal punto che alla fine sento che proprio qualcosa si rompe nel meccanismo dell’obiettivo.

DA HAIPHONG ALL’ISOLA DI CAT BA E ALLA BAIA DI HALONG – MY ROUNDTHEWORLD N. 49 – 524.

https://bortocal.wordpress.com/2014/08/31/da-haiphong-allisola-di-cat-ba-e-alla-baia-di-halong-my-roundtheworld-n-49-524/

. . .

eccomi a ricominciare a riesplorare il mio viaggio del mondo 2014, dopo la forzata pausa tedesca, ed e` passato quasi un mese!

che cosa aggiungere rispetto alla cronaca entusiasta di quell’agosto, che ho riportato qui sopra?

la forza delle immagini, per fortuna ancora stupende, nonostante il guasto della fotocamera, grazie al fotoritocco che in questo caso si e` limitato quasi sempre a restituire un poco di luce e a tagliare via le ombre del diaframma non aperto del tutto che le occupavano in parte.

ma il ritaglio non sempre e` stato perfetto, perche` a volte le inquadrature avrebbero perso completamente il loro senso originario.

e quindi mi scuso di presentare, in questo montaggio video, foto anche palesemente difettose, fino alle immagini finali che provano a raccontare la mia lotta con la fotocamera fino al punto di romperla del tutto.

. . .

certamente il racconto visivo, rispetto a quello di qui sopra, restituisce delle immagini piu` precise, ma forse non riesce ad esprimere le emozioni in modo altrettanto intenso.

e` sempre aperta la lotta comunicativa fra i due linguaggi che oggi ci troviamo a disposizione, la parola e l’immagine.

e forse la comunicazione piu` completa e` quella che li usa entrambi, anche se qui, poi, sono soltanto accostati e non fusi fra loro organicamente.

gia`, perche` raramente l’immagine sopporta la parola vera e propria, la frase articolata, e preferisce appoggiarsi a quella specie di parola non detta che e` la musica.

comunque eccovi il mio modo visivo di raccontare questa esperienza.

. . .

all’ultimo momento ho spezzato il videoclip in due parti.

era piu` bello, forse il video unico, col passaggio del sonoro dai rumori della spiaggia affollata alla musica di meditazione buddista, ma preferisco puntare di piu` sulla relativa brevita` dei video.

nel frattempo mi e` arrivata una mail da You Tube per violazione del diritto d’autore per il commento musicale del primo video: ed e` soltanto musica registrata lungo la passeggiata dagli altoparlanti che li diffondevano senza diffide You Tube!

2 risposte a "passeggiata nella meravigliosa isola di Cat Ba, Vietnam – VIDEOCLIP n. 251 e 252."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...